.

Milano, 28 dicembre 2021 – La superstar portoghese Cristiano Ronaldo, attaccante del Manchester United e capitano della Nazionale è il calciatore più social del 2021. Al secondo posto, fresco vincitore del Pallone d’Oro, si piazza Lionel Messi, seguito (più distante) da Neymar che chiude il podio.

Questo è quanto emerge dal monitoraggio annuale Calcio 2021 di Talkwalker, multinazionale leader globale nella Social e Consumer intelligence, che monitora e misura quotidianamente le principali federazioni, i team e gli atleti a livello globale in termini di presenza e interazioni (engagement) sui social.

Cristiano Ronaldo, infatti quest’anno (periodo di rilevazione: 1 gennaio – 15 dicembre 2021) ha totalizzato 2,1 miliardi di interazioni social a livello mondiale, di cui 340 milioni su Facebook, 1,7 miliiardi su Instagram e 28 milioni su Twitter. Al secondo posto l’eterno rivale Lionel Messi con 1,1 miliardi di interazioni suddivise solo tra Facebook (192 milioni di interazioni) e Instagram (972 milioni). Chiude il podio il campione brasiliano, compagno di squadra di Messi al Paris Saint-Germain, Neymar con complessive 751 milioni di interazioni nel 2021.

“Quelli di Ronaldo, Messi e Neymar, ma non solo, sono risultati straordinari – commenta Stefano Russo, Sales Director Media & Sports di Talkwalker– che oltretutto danno un forte contributo ai risultati in termini di social media ai propri club ma anche alle Leghe nelle quali giocano. Non è un caso che il Paris Saint-Germain che, oltre a Messi e Neymar, schiera anche Mbappè, al quarto posto nella classifica dei calciatori con 397 milioni di interazioni, sia seconda in classifica social 2021 riservata ai club.”


IN SERIE A SPICCANO DYBALA E IBRAHIMOVIC. GLI ITALIANI MEGLIO SUL CAMPO CHE SUI SOCIAL.

Al netto di Ronaldo, che come noto è passato al Manchester United (che peraltro è saltato al primo posto della classifica social per club), nella nostra Serie A il calciatore più social del 2021 è Paulo Dybala della Juventus, che occupa la 9° posizione in classifica con 148 milioni di interazioni totali e il milanista Zlatan Ibrahimovic che lo segue a poca distanza piazzandosi in 12° posizione con 124 milioni di interazione complessive.

I calciatori italiani, invece, sembrano non brillare particolarmente quando si tratta di performance social: bisogna infatti scendere fino al 51° posto per incontrare il primo degli italiani che è Leonardo Bonucci (39 milioni di interazioni a tutto il 2021), per poi proseguire al 65° con Enrico Chiesa (32 milioni di interazioni/anno), fino a sprofondare al 78° e 79° posto con Giorgio Chiellini e Gigi Buffon con rispettivamente 27,4 milioni e 27,2 milioni di interazioni.

.

CARLO ANCELOTTI E’ L’ALLENATORE PIU’ SOCIAL DEL MONDO NEL 2021.
E IL ‘CAMPIONATO’ DEI MISTER PIU’ SOCIAL E’ TUTTO ITALIANO CON PIRLO (2°) E CONTE  (3°) SUL PODIO

Le rilevazioni di Talkwalker, raccolte a livello mondiale per tutto il 2021, illustrano che Carlo Ancelotti, oggi al Real Madrid, nonché mister nella passata stagione dell’Everton, è l’allenatore più social del 2021, con oltre 20 milioni di interazioni social a livello mondiale, di cui 5,6 milioni su Facebook, 12,8 milioni su Instagram e 1,9 milioni su Twitter. Al secondo posto Andrea Pirlo, che nonostante attualmente non sia in forza ad alcun team, dimostra di avere mantenuto lo smalto da superstar sui social con 10 milioni di interazioni (di cui poco più. Di 2 milioni su Facebook, 7,8 milioni su Instagram e 354 mila su Twitter) Sul terzo gradino del podio sale Antonio Conte, attualmente alla guida del Tottenham, con complessive 7,5 milioni di interazioni.

“Una tripletta azzurra – sottolinea Stefano Russo, Sales Director Media & Sports di Talkwalker – che lascia le briciole agli altri allenatori. Il quarto in classifica, mister dell’Aston Villa Steven Gerrard, infatti, non ha superato nemmeno il milione di interazioni (952 mila). Plauso, invece, per Andriy Shevchenko che al suo esordio come allenatore nel campionato di Serie A con il Genoa si posiziona 6° con oltre 600 mila interazioni precedendo nomi illustri e di lungo corso come Pep Guardiola (299 mila interazioni), Rudi Garcia (41 mila interazioni) e lo special one José Mourinho (4,9 mila interazioni)”.

Ufficio stampa Talkwalker in Italia:
Purple & Noise PR

ufficiostampa@purpleandnoise.com

tel. +39 02 45474 006

Talkwalker è la piattaforma di accelerazione di Consumer Intelligence numero uno al mondo. Riconosciuta da Forrester* come ’Leader in Consumer Intelligence e Social Listening’, opera con IA basata su tecnologia Blue Silk™, per offrire alle aziende il più ampio osservatorio sui consumatori a livello globale. Il servizio Talkwalker Activate attraverso un team di professionisti specializzati, fornisce alle aziende un servizio completo per accelerare il tempo d’implementazione dei dati nella propria strategia con le tecnologie Talkwalker, per migliorare la competitività sul mercato. Con uffici in tutto il mondo, Talkwalker assiste oltre 2.500 brand nel mondo nel massimizzare i proventi grazie a una consumer intelligence realmente fruibile e utilizzabile.

** Classifica i migliori prodotti nel mercato delle tecnologie emergenti)

Share

Articoli correlati

About Author

Press office

(0) Readers Comments

Comments are closed.